/Brains

Social Trump: 5 cinguettii che mandano a rotoli il Going Public

aprile 23, 2018A partire dagli anni Ottanta, nel corso del doppio mandato di Ronald Reagan, prese forma una nuova stagione della politica: quella della cosiddetta campagna permanente. La campagna diventava permanente soprattutto perché lo sforzo comunicativo rimaneva costante e, da quel momento in poi, ogni presidente ha trovato le sue narrazioni e il suo stile retorico personale e la presidenza retorica è diventata un dato istituzionalizzato. Uno degli aspetti più interessanti di questa nuova stagione, rispetto al quale è maggiormente possibile discriminare le attitudini e le pratiche comunicative di un presidente, è il Going Public, ossia l’appello diretto del presidente al popolo.

Curiosità e innovazioni: la comunicazione diventa stellare.

aprile 12, 2018Chi sicuramente non correrà il rischio di finire nella rete della costellazione di Musk è Starman che, ormai sparito dalla vista di gran parte dei telescopi terrestri, dovrà ora preoccuparsi di un’unica connessione: quella della frequenza radio della sua Tesla per sentire Bowie gridare ancora una volta il suo nome.

Curiosità e innovazioni: l’azienda ideale non è un’utopia.

marzo 13, 2018Tempo libero retribuito ai neo-proprietari di cani e gatti: la notizia, d’oltreoceano, arriva dal proprietario di un’azienda di New York e sta facendo, in poche ore, il giro del web. La maternità, o paternità, per chi possiede un animale domestico si sta affermando soprattutto nelle grandi metropoli degli Stati Uniti, dove i “pets” si possono già portare con sé in ufficio.

/Chi Siamo

G/Strategy nasce dall’unione di esperienze, competenze e professionalità multidisciplinari che operano da oltre dieci anni nei settori della comunicazione strategica, del lobbying & PR e del marketing, sia a livello politico-istituzionale che aziendale e sanitario.

Interpretiamo la comunicazione non come fine a sé stessa, ma come strumento strategico e funzionale al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Per questo, il nostro approccio non è prettamente creativo ma si fonda su un metodo di lavoro strutturato, che ci permette elaborare piani di azioni efficaci e mirati sulle esigenze specifiche di ogni cliente o partner.

Perché per vincere le sfide più importanti non vi basta un claim, vi serve una strategia.